giovedì 14 marzo 2013

Crostata alla frutta

Sta per arrivare la primavera e le temperature aumentano e tutto in natura assume un colore diverso, e allora perchè non iniziare a preparare un'ottima crostata alla frutta, una ricetta dolce intramontabile, da poter farcire con ogni tipo di frutta e da assoparare al tepore del timido sole primaverile.

crostata alla fruttaINGREDIENTI PER LA CREMA AL LIMONE:

il succo di un limone  grande o di due piccoli

buccia grattuggiata di un limone

300 gr di zucchero

80 gr di farina 00

2 uova intere

400ml acqua tiepida[banner size="300X250"]

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

500gr di farina

200gr di burro

200gr di zucchero

2 uova

1/2 bustina di lievito

succo di 1/2 limone

ALTRI INGREDIENTI:

frutta a scelta (io mele, banane e kiwi)

gelatina per dolci

PREPARAZIONE:

PicMonkey Collage

Per preparare la crema al limone, iniziate con lo sbattere le uova fino a renderle schiumose, aggiungete lo zucchero e mischiate il tutto. Aggiungete la farina setacciata e dopo averla perfettamente amalgamata alle uova e zucchero, aggiungere il succo di limone. Aggiungete l'acqua tiepida e riponete sul fuoco. Fate cuocere a fuoco bassissimo, senza mai smettere di mescolare, per circa 15 minuti o fino a quando si sarà ben rappresa e aggiungete pochi attimi prima di togliere la crema dal fuoco, la buccia di limone grattuggiata. Lasciate raffreddare la crema a temperatura ambiente.

Prepariamo la frolla:

20130222_160912Ponete su una spianatoia la farina setacciata e formate un incavo al centro, nel quale riponete le uova, lo zucchero, il succo di 1/2 limone, la scorza di limone grattuggiata, il burro freddo e il lievito. Iniziate ad amalgamare il tutto e abbiate pazienza amalgamanto fino a quando il burro non sarà ben scioltoe disciolto e fino ad ottenere un panetto liscio e morbito. Ricopritelo con la pellicola e riponete in frigorifero per circa 30 minuti.

Nel frattempo iniziate a pulire e a tagliare a pezzetti la frutta, riponetela in una ciotola e irroratela con abbondante succo di limone, per evitare che si ossidi.

Trascorso il periodo di posa della pasta frolla, riponetela su una spianatoia e stendetela fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm, e aiutandovi con la carta forno rivestite uno stampo a cerniera di circa 26cm di diametro.

All'interno della pasta frolla riponete la crema ben fredda.

20130222_163344Infornate la torta in forno preriscaldato a 160° e lasciatela cuocere per circa 40 minuti o fino a quando la pasta frolla non sarà ben cotta.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Per preparare la gelatina, seguite attentamente le istruzioni riportare sulla confezione, non potrete sbagliare! :)

Adagiate la frutta sulla torta e quando al gelatina sarà ben fredda versatela sulla frutta, ricoprendo tutta la torta.

Riponete in frigorifero la torta e servitela ben fredda.

E' una bontà, buon appetito!!! :)

2 commenti :

  1. ha un aspetto meraviglioso, ma volevo chiederti da inesperta secondo te la ricetta della frolla andrebbe anche bene per preparare dei biscotti semplici? io credo di si, ma aspetto il tuo consiglio...grazie mille!!! :)

    RispondiElimina
  2. passioncooking26 aprile 2013 08:12

    Buongiorno Manuela, scusa il ritardo nel risponderti, ma è un periodo molto pieno.
    Non ho mai provato a fare i biscotti usando questo impasto di pasta frolla, ma detta fra noi, tutti i tipi di pasta frolla si possono utilizzare per fare dei buoni biscotti, prova e fammi sapere, secondo me verranno benissimo!

    ciao ciao

    RispondiElimina

Ciao, benvenuto/a nel blog Forchetta&Coltello, se hai dubbi, commenti o richieste, scrivici, saremo contente di risponderti