lunedì 14 gennaio 2013

Torta compleanno

Happy birthday to me, happy birthday to me...ovvero buon compleanno a meeee!!! :D Ebbene si, sono trascorsi ben 26 anni dal 12/01/1987, quando uno scricciolo un pò rompiscatole è nato...parlo di me ovviamente! :) Quest'anno mi sono regalata un torta di compleanno con pasta di zucchero, ma più di tutto mi sono divertita ad immaginarla, ma non sono così brava da proggettare una torta...quindi quando l'ho vista tutta ricoperta di pasta di zucchero bianca...mi sono lasciata trasportare dalla fantasia, dal colorante e dagli stampini, mi sono come sempre divertita e mi è piaciuto!

[banner size="300X250"]

Ma sapete perchè mi è piaciuta questa torta di compleanno??? Perchè era stra-buona! Semplice e veloce le creme con la quale l'ho farcita, e il pan di spagna...buonissimo!!! P1020570

 INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:

5 uova

75gr di farina

75 di fecola

150gr di zucchero

1 bustina di vanillina

INGREDIENTI PER LA CREMA AL LATTE:

500ml di latte intero

50gr di fecola di patate

1 cucchiaino di miele

200ml di panna fresca da montare

100gr di zucchero

1 bustina di vanillina

INGREDIENTI PER LA CREMA AL ROCHER:

200gr di nutella

60gr di granella di nocciole

10 wafer

INGREDIENTI PER LA BAGNA DEL PAN DI SPAGNA:

50ml di acqua

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di latte di mandorla

INGREDIENTI PER LA COPERTURA:

panna montata

pasta di zucchero

colorante

PREPARAZIONE:

Iniziamo preparando il pan di spagna. Dividete i tuorli e gli albumi, ponendoli in due ciotole diverse. Unite metà dello zucchero insieme agli albumi e montate a neve fermissima, fino a quando insomma, saranno chiari, spumosi e molto compatti. Unite il restante zucchero con i tuorli e montateli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite gli albumi ai tuorli con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Setacciate la farina e la vanillina nel composto di uova e zucchero e incorporate il tutto con movimenti delicati per evitare che si smonti il tutto. Imburrate una teglia e versate l'impasto all'interno. Cuocete la torta per 35/40 minuti in forno preriscaldato a 180°C. Una volta cotto lasciatelo raffreddare completamente, e dividete il pan di spagna in tre dischi della stessa altezza.

Prepariamo le farce. Iniziamo dalla crema rocher, semplicissima: sbriciolate i wafer e uniteli alla nutella e successivamente unite la granella di nocciole.

[banner]

Prepariamo la crema al latte:ponete in un tegame il latte e la bustina di vanillina, ponete sul fuoco e portate a bollore, aggiungete lo zucchero e mescolate fino a farlo sciogliere del tutto, successivamente setacciate la fecola di patate e sempre mescolando, incorporatela del tutto. Fate cuocere per pochi minuti e aggiungete il cucchiaino di miele. Mescolate sempre con una frusta per circa10 minuti o fino a quando la crema non sarà ben rappresa. Mescolate sempre, così eviterete la formazione di grumi indesiderati. Ponete la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare ponendo a contatto con la superficie della crema la pellicola. Una volta che la crema sarà totalmente raddreddata, montate a neve ferma la panna e incorporatela delicatamente alla crema al latte.

Prepariamo ora la bagna per il pan di spagna: ponete in un bollitore l'acqua e lo zucchero, e portate a bollore, spegnete quando lo zucchero sarà totalmente sciolto. Lasciate raffreddare e aggiungete il latte di mandorla.ùP1020650

Siamo pronti per farcire la torta! Poniamo il primo disco di pan di spagna su un vassoio e bagnamolo con la bagna al latte di mandorla, e ricopriamo il pan di spagna con la crema al rocher, ricopriamo con il secondo disco di pan di spagna che bagneremo con la bagna e farciremo con la crema al latte. Chiudiamo il tutto con l'ultimo disco di pan di spagna. Montiamo circa 50 gr di panna fresca e ricopriamo tutto il pan di spagna con uno strato sottile, perchè ci aiuterà a creare uno spessore fra il pan di spagna e la pasta di zucchero.

Per le decorazioni di pasta di zucchero ho usato degli stampini ad espulsione, e qui potete sbizzarrirvi come desiderate e in base alle vostre necessità e gusti!

Vi confesso che ero molto in ansia, per la riuscita della torta...ma vi assicuro...che molti sono stati i complimenti e io stessa, che spesso sono molto critica sui miei "lavori" vi confesso che ne sono rimasta positivamente colpita, dolce e dal gusto equilibrato! E poi la crema al latte è stata una scoperta, l'avevo vista sul sito di Giallo Zafferano e mi aveva incuriosita...che dire una bontà unica![banner size="468X60"]

E insomma, bella la serata, fantastica la compagnia, ottima la torta...cosa voglio di più dalla vita?

[caption id="attachment_1727" align="aligncenter" width="584"]eccomi qui! :) eccomi qui! :)[/caption]

P1020571

4 commenti :

  1. è stupenda.....forse potra essera un atorta di compleanno ke fraò sempre...c è ne una + semplice??????????

    RispondiElimina
  2. passioncooking16 gennaio 2013 08:25

    Ciao,
    c'è un'altra torta con pasta di zucchero, semplicemente farcita con una crema al cioccolato! altrettanto buona! io le torte di compleanno non le faccio praticamente mai, ma ci metto tutta la mia volontà per farlo!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che buona che era! Io l'ho assaggiata!! e devo dire che l'avrei mangiata tutta! Le decorazioni erano ancora più belle di quelle che si vedono in foto! Auguri Checca e bravissima!

    RispondiElimina
  4. passioncooking17 gennaio 2013 09:25

    grazie mia cara, non solo per i complimenti...ma per tutto!!! un bacione e ti voglio bene!

    RispondiElimina

Ciao, benvenuto/a nel blog Forchetta&Coltello, se hai dubbi, commenti o richieste, scrivici, saremo contente di risponderti