giovedì 17 gennaio 2013

Cantucci pugliesi

Premetto che sto fissando lo schermo del mio pc da circa 10 minuti alla ricerca di un titolo appropriato per questa ricetta, si tratta infatti di una sorta di cantucci rivisitati. Io amo moltissimo questi biscotti e ne mangerei a chili, perchè sono dolci e speziati al punto giusto. La ricetta è abbastanza "famosa" nella mia città, ma mi limiterò a chiamarli Cantucci pugliesi, per non far torto a nessuno! ;)[banner size="300X250"]cantucci pugliesi

INGREDIENTI:

1kg di mandorle pelate

1kg di zucchero

1 kg di farina

5 uova

2 cucchiai di olio

un pizzico di bicarbonato

scorza grattuggiata di un limone e di un arancia non trattate

2 cucchiai di anice

un pò di latte

un pizzico di cannella

 una bustina di vanilina

zucchero q.b. per ricoprire i biscotti prima di infornarli

PREPARAZIONE:

Ponete la farina setacciata su una spianatoia e disponetela a fontana, ponete le mandorle, lo zucchero e tutti gli altri ingredienti. Iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. PicMonkey Collage2

Dividete l'impasto ottenuto in pezzi e stendeteli fino ad ottenere dei cilindri lunghi circa 15cm. Disponeteli in una teglia e ricopriteli di zucchero semolato.

Infornateli a 180° per circa 10/15 minuti o fino a quando saranno dorati in superficie.

Tagliateli in tocchetti (immagine 3) e riponeteli in una teglia con la parte del taglio rivolta verso l'alto, infornateli nuovamente, per altri 5 minuti o fino a quando anche la parte interna si sarà asciugata.

[banner size="125X125"]

Buoni, veloci e vi assicuro racchiudono i ricordi di una vita, provateli a fare, e non abbandonerete più questa ricetta.

P1020373

 

 

2 commenti :

  1. Ciao, sono Maria vorrei chiederti gentilmente alcuni chiarimenti in merito alla ricetta dei cantucci pugliesi che hai pubblicato. E corretto che in 1 kg di farina ci va 1kg di zucchero ed 1 kg di mandorle? Perché in proporzione lo zucchero mi sembra un po tanto..... In attesa di una tua risposta saluti Maria

    RispondiElimina
  2. passioncooking22 gennaio 2015 11:35

    Ciao Maria,

    prima di tutto ti ringraziamo per essere passata a trovarci.
    La ricetta è storica nella mia famiglia ed è sempre stata fatta con le stesse proporzioni, anche se possono effettivamente sembrare un pò esagerate.
    Abbiamo provato a rifarli di recente, diminuendo le dosi, perchè erano destinati a dei bambini, di seguito ti indico le proporzioni:
    500gr farina
    350gr zucchero
    350gr mandorle

    Lo zucchero comunque deve essere abbondante, se vuoi mantenere invece le quantità originali della ricetta prova a diminuire lo zucchero a 600gr, otterrai un biscotto un pò meno dolce, ma sono sicura che il risultato non cambierà molto.
    Fammi sapere,
    ciao

    Francesca

    RispondiElimina

Ciao, benvenuto/a nel blog Forchetta&Coltello, se hai dubbi, commenti o richieste, scrivici, saremo contente di risponderti