mercoledì 18 luglio 2012

Veneziana con crema allo zabaione

Oggi ho voluto sperimentare un ricetta che ricordavo essere buonissima, e che spesso da piccola mia mamma preparava per le grandi occasioni. Il dolce è velocissimo da preparare, se si sceglie di comprare già pronti la maggior parte degli ingredienti come ho fatto io!!! Non avevo molta voglia di accendere il forno! :D Solitamente la veneziana, che spesso si trova in pasticceria, tagliata in piccoli quadrati, è condita con crema pasticcera, ma dato che io non la amo, preferisco lo zabaione, che la rende più delicata!




INGREDIENTI per la CREMA allo ZABAIONE:


3 tuorli (le uova devono essere freschissime)


3 cucchiai di zucchero semolato


3 cucchiai di marsala secco


1 bustina di vanillina


250gr di panna liquida da montare


ALTRI INGREDIENTI NECESSARI:


1 confezione di pasta sfoglia già cotta


1 base per pan di spagna già pronta


100gr di acqua


3 cucchiai di zucchero


scorza di 1 limone


scorza di 1 arancia


PREPARAZIONE:


Iniziamo con la preparazione della bagna per il pan di spagna, riscaldare l'acqua con 3 cucchiai di zucchero e la buccia di limone e arancia, lasciarla sobbollire per qualche minuto e poi lasciar riposare e far raffreddare.


Procediamo ora con la crema allo zabaione: Montare in una terrina i tuorli con lo zucchero, fino a renderli chiari e spumosi, unire la vanillina, e sempre mescolando unire il marsala a filo. Riporre la crema sul fuoco e far cuocere a bagnomaria per circa 10/15 minuti sempre mescolando. L'acqua nella pentola sottostante non dovrà mai bollire, ma restare calda e sobbollire leggermente. La crema alla fine dovrà risultare chiara, spumosa e vellutata. Ricordate di continuare a mescolare anche una volta tolta dal fuoco, eviterete così che il vino si separi dai tuorli. Ora siamo pronti per montare la panna, che dovrà essere fredda, soprattutto in questo periodo così caldo, non c'è soluzione migliore che riporla in freezer per un quarto d'ora circa prima di utilizzarla, pontate la panna ben fredda e unite alla panna lo zabaione freddo, incorporando con una spatola dal basso verso l'alto, con gesti molto delicati.


Componiamo la Veneziana: riponiamo in una picofila la pasta sfoglia già cotta e ricopriamo con metà della crema allo zabaione, riponiamo il pan di spagna e lo bagnamo con la bagna per dolci a base di acqua e zucchero oramai fredda, ricoprite con la metà della crema rimasta, ricoprite con la pasta sfoglia e spolverizzate con zucchero a velo. Fate riposare in frigorifero e servite fredda.


CONSIGLI:


- potete preparare la Veneziana, la sera prima, in modo tale che si insaporisca il pan di spagna.


Buon appetito!!!

4 commenti :

  1. .. ottima, fresca e delicata /
    consiglio di abbinarla a un' ottima birra artigianale chiara ..

    RispondiElimina
  2. passioncooking19 luglio 2012 12:56

    ottima idea Mauro! Abbinamento interessante! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao ho provato questa ricetta...davvero buona! Complimenti Mary

    RispondiElimina
  4. passioncooking20 luglio 2012 11:48

    grazie mille! un bacio!

    RispondiElimina

Ciao, benvenuto/a nel blog Forchetta&Coltello, se hai dubbi, commenti o richieste, scrivici, saremo contente di risponderti